/  Pensieri   /  Realtà e rappresentazione

Realtà e rappresentazione

“Fotografare è
un modo di vedere,
vivere, rappresentare
la propria, personalissima
idea di realtà.”

E’ qualcosa che avevo scritto nel profilo diversi anni fa.
Ed è bello, ora che sto scrivendo a proposito di “realtà” ed intelligenza artificiale, ora che che questo nuovo compagno di viaggio digitale sta crescendo tra noi riempindo le pagine dei giornali, vedere che questo tipo di riflessioni mi accompagnano da tanti anni.

Ok, vero, non è poi un pensiero così originale. Già Schopenhauer scriveva “Il mondo è mia rappresentazione”…

Diciamo che Schopenhauer non era appassionato di fotografia e che ancora non sapeva che la scienza avrebbe confermato le sue idee e il digitale avrebbe dato vita a nuove forme di rappresentazione.

 

P.S. il mio sito da fotografo qui.